L'International Yoga Day, la Giornata internazionale dello Yoga, nasce per celebrare l’unicità e la molteplicità dello Yoga, per ricordare al mondo intero l’importanza di questo magnifico dono che l’India vuole condividere con tutto il pianeta. Yoga Day Italy nasce per portare un messaggio molto semplice e potente:

 

lo Yoga è di tutti, lo Yoga è per tutti

 

Lo Yoga viene da una dimensione speciale, ma è a disposizione di ogni essere umano animato da sincera aspirazione al miglioramento, alla conoscenza e all’espansione della coscienza, all’autentica realizzazione spirituale.

La ricorrenza è stata istituita e riconosciuta a livello mondiale in occasione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA) tenutasi l’11 dicembre del 2014. La data della celebrazione è stata fissata il 21 giugno, in concomitanza con il solstizio d’estate, il giorno che simboleggia il trionfo della luce. 

Yoga Collettive aderisce con entusiasmo a questa grande celebrazione e se ne fa promotrice, per promuovere la collaborazione invece della competizione. L’invito che rivolge a ogni insegnante, che sia parte del collettivo o meno, è di tenere una lezione gratuita e aperta a tutti, non importa il luogo o il numero dei partecipanti. Ognuno preparerà una lezione, secondo lo stile che gli è più congeniale, e questa speciale sessione di pratica sarà donata, a titolo di offerta, omaggio e restituzione, a tutti i maestri del passato, quell’infinta catena di Yogi che hanno elaborato, trasformato, moltiplicato gli approcci al sentiero della verità, del compimento e della realizzazione spirituale:

lo Yoga.

PRANAVA MANTRA OM

 

Una volta che vi abbiamo messo in contatto gli uni con gli altri e abbiamo diffuso tutte le iniziative che avete organizzato per celebrare lo Yoga Day cosa proponiamo noi? Un momento simbolico di condivisione collettiva, la declamazione simultanea del Pranava Mantra: l'Om.

 

Non importa dove sei, potresti essere a Milano come a Timbuctù, nella tua camera, in un parco, in una piazza, da solo, in due, in venti o in cento, saremo tutti insieme dalle 20:45 alle 21:00.

 

Om non è una preghiera né l’invocazione a una qualche divinità, è semplicemente la vibrazione che rimanda all’origine della manifestazione, al momento dell’inizio. Per questo può essere declamata anche da chi, per motivi religiosi, trovi inopportuno declamare mantra.